ALLA RICERCA DEI BUONI FRUTTI

Leggi tutto: ALLA RICERCA DEI BUONI FRUTTIGli autori sono cinque tecnici che da anni seguono l'attività agricola su tutto il territorio nazionale. La Duratsanti per esempio è un'agronoma, ed è la presidente di Aicare, l'Agenzia italiana per la campagna e l'agricoltura resposnsabile ed etica; La Galasso, anch'ella agronoma, si dedica da tecnico alla multifunzionalità in agricoltura; Orefice è invece un educatore e formatore, responsabile educazione per Slow Food; la Paolini invece, di professione agronomo, è tra l'altro redattrice del blog "Il Lombrico Sociale".

Margherita Rizzuto si occupa di turismo enogastronomico e rurale e consulenza nel settore delle fattorie didattiche.

Il libro è il risultato di un viaggio durato un mese e mezzo, dal Trentino alla Sicilia, per raccontare le esperienze di buona agricoltura, che oltre a fare impresa, generano benefici per la comunità.

Recensione di Luigi Caricato su TeatroNaturale.it

Tanti buoni frutti di madre Terra

Produrre non si discosta dall'essere. Un viaggio a più voci nell'Italia della nuova agricoltura civica, etica e responsabile. Un incrocio di sperimentate relazioni

di Luigi Caricato

 

Leggi tutto: Recensione di Luigi Caricato su TeatroNaturale.it

Iniziamo subito col dire che il primo e più gustoso frutto che scaturisce da questo libro a più voci, a cura di Francesca Durastanti, Angela Galasso, Giuseppe Orefice, Silvia Paolini e Margherita Rizzuto, è il magnifico e spettacolare lavoro di squadra che vi sta dietro. Un vero successo già l'iniziativa in sé, poi l'incontro operoso fra AiCARE e Agrigiochiamo contribuisce ulteriormente a dare corpo e sostanza a un libro che va necessariamente letto per le proposte e gli spunti che vi si possono trarre.

Il titolo del volume è I Buoni Frutti. Viaggio nell'Italia della nuova agricoltura civica, etica e responsabile. L'editore è Agra e il libro è, come recita opportunamente il sottotilo, un viaggio virtuoso in Italia, iniziato il 28 agosto e terminato il 25 settembre, dal Trentino alla Sicilia, in cui si riportano una lunga serie di storie esemplari in cui si racconta l'esperienza di chi ha scelto con convinzione di operare e investire in agricoltura, senza per questo rinunciare ai valori più alti e nobili, improntati su etica e responsabilità, quasi in una dimensione comunitaria.

Leggi tutta la recensione su: www.teatronaturale.it

Chi Siamo

Dicono di noi...